Lo Studio Rileva Che Gli Intervistati Bianchi Sono Più Consapevoli Del Bitcoin Rispetto Agli Intervistati Neri E Ispanici

Un importante sito web finanziario, SimpleMoneyLyfe, ha pubblicato oggi i risultati dello studio più ampio mai condotto nel settore delle criptovalute. Lo studio svela la consapevolezza del mercato delle criptovalute per etnia e genere, tra gli altri fattori legati alle criptovalute e all’industria blockchain.

Dopo aver analizzato i risultati del sondaggio esclusivo e i database pubblici, i ricercatori di SimpleMoneyLyfe hanno concluso che i maschi hanno maggiori probabilità di essere consapevoli del Bitcoin rispetto alle femmine. È interessante notare che lo studio riporta anche che Bitcoin è supremo tra i millennial, con il 67% di loro che afferma di preferire Bitcoin rispetto all’oro.

Rampante Disparità Nel Settore Della Crittografia

Lo studio SimpleMoneyLyfe si basa sui set di dati da novembre 2019 a gennaio 2021. Finora, è lo studio più completo fino ad oggi nello spazio crittografico e colpisce i consumatori, il mondo accademico e il settore privato dove fa più male – dilagante disparità. Ad oggi, nessun altro studio ha scoperto una disparità così dilagante nel settore delle criptovalute.

Diversi altri fattori interessanti relativi alle criptovalute e all’industria blockchain, in generale, sono trattati nello studio.

Una Rapida Istantanea Dello Studio SimpleMoneyLyfe

Lo studio SimpleMoneyLyfe nega la premessa che la maggior parte del volume delle transazioni di criptovaluta provenga da attività criminali. In realtà, il volume delle transazioni di criptovaluta utilizzata in attività criminali è solo uno scarso 0,34% del volume totale delle transazioni crittografiche globali. Equivale solo a $ 10 miliardi.

Gli accumulatori di bitcoin detengono una quota di maggioranza di Bitcoin attualmente, il 2% dei portafogli crittografici detiene il 95% di tutti i Bitcoin. Include i primi minatori / investitori di Bitcoin, istituzioni finanziarie e governi di tutto il mondo.

Tra gli intervistati maschi e femmine di età pari o superiore a 18 anni, il 78% dei maschi ha dichiarato di essere a conoscenza di Bitcoin. D’altra parte, solo il 71% delle donne intervistate ha riferito di essere a conoscenza di Bitcoin.

Guardando al futuro, il rapporto afferma che gli Stati Uniti attireranno massicci investimenti blockchain in quanto rimarranno in prima linea nell’innovazione blockchain, con un importo impressionante di 4,2 miliardi di dollari che dovrebbe essere speso per soluzioni blockchain solo negli Stati Uniti.

Quando si tratta di consapevolezza di Bitcoin e criptovaluta, aspettati che una mancanza di consapevolezza diminuisca con un aumento delle criptovalute e dell’adozione di blockchain a livello globale.